enigmi archeologici

images

Le foreste fossili in Italia

Le foreste fossili pietrificate, sono presenti in tutto il mondo Italia inclusa, e, rappresenterebbero un flash dell’epoca in cui vivevano.

Di Luca Giansanti

Le foreste fossili pietrificate, sono presenti in tutto il mondo Italia inclusa, e, rappresenterebbero un flash dell’epoca in cui vivevano. La foresta rinvenuta a Dunarobba (Terni) in Umbria, già Continua >

Mare del diavolo_thumb[4]

Il mistero del Ma.No.Umi

di Gabriele Zaffiri

Il Ma.No.Umi, misterioso e poco conosciuto ” triangolo delle Bermuda del sud-est asiatico”, noto anche come “Il triangolo del Drago”.

Col termine giapponese “Ma.No.Umi”, “Mare del Drago”, si indica un settore dell’Oceano Pacifico a forma di triangolo che va dalla baia di Tokyo, passa per le isole Ogasawara, arriva Continua >

Lake20Vostok20Schematic

Il lago Vostok in Antartide

Cosa  nasconde il lago di Vostok in Antartide?

di Gabriele Zaffiri

Nel duemila molti quotidiani italiani, come “Il Corriere della Sera” del 30 gennaio 2.000, riferivano che sotto la coltre ghiacciata dell’Antartide era stata rinvenuta il lago di Vostok. Qui alcuni membri di un’èquipe statunitense avrebbero trovato dei batteri, mentre i francesi Continua >

libr198g aa

Il libro degli antichi misteri. Uno straordinario viaggio negli enigmi della storia dell’umanità

I libri volti a demistificare la cosiddetta archeologia alternativa danno ad intendere che non esistono misteri nel passato e che gli studiosi hanno sciolto ogni dubbio in proposito; tendono ad offrire risposte dettate dall’opportunismo, piuttosto che dall’esame obiettivo dei fatti. Le argomentazioni riguardo alla controversa Mappa di Vinland, per esempio, Continua >

4496-Vinland_Map-460x310

Mappa di Vinland

Il clamore della scoperta, tra veridicità e manierismo.

di Pietro De Luca

Nel 1957 Laurence Witten, un libraio antiquario di New Haven nel Connecticut, mostrava al curatore delle carte geografiche della “Yale University Library”, Alexander Vietor, un vecchio e impolverato libro trovato per caso in Europa. Il volume conteneva un antico manoscritto Continua >

libr191g

La maledizione di Ötzi.

Il 19 settembre 1991, a 3200 metri di altitudine, al confine tra Alto Adige e Tirolo, una coppia di escursionisti tedeschi scopre un corpo mummificato intrappolato nel ghiaccio. Subito si pensa ai resti di qualche alpinista scomparso nel corso dei decenni precedenti. Ma presto si fa strada una verità stupefacente: Continua >

oetzi2

La maledizione della mummia di Otzi.

Erika e Helmut Simon, due alpinisti di Norinberga rinvengono i resti di un corpo mummificato: “la mummia di Similaun”. di Gabriele Zaffiri

Il 19 settembre 1991 nel ghiacciaio di Similaun, nelle Alpi Venoste, a 3210 metri s.l.m. presso il sentiero che dal rifugio di Similaun porta a Tisenjoch (in territorio italiano), Continua >

Anasazi Ruin, Canyonlands National Park

Anasazi

Gli antropologi non hanno ancora risolto l’avvincente enigma sulla tribù degli Anasazi vissuti tra il VII secolo e la fine del XIV nel Nord America.

di Gabriele Zaffiri

La cinematografia si è occupata, seppur indirettamente, della scomparsa di intere comunità. Basta pensare a “Phantoms” del 1998, dove si racconta di un mothman Continua >

CUEVA DE LOS TAYOS (29)

Cueva de los Tayos

Una biblioteca d’oro in una caverna in Equador

di Gabriele Zaffiri

Sarà veramente esistita una biblioteca con libri d’oro,  in una caverna delle Ande peruviane? Era il  1965, quando il ricercatore di origine ungherese Janos “Juan” Moricz Opos arrivando in Equador,  strinse un’ amicizia con il capo della tribù indios degli Continua >

gero

Geroglifici egiziani sulle rocce del Parco Nazionale nella Hunter Valley.

Scoperti già nei primi anni del Novecento, ma  non fu  mai data notizia  sino a che, negli anni ’70,  un uomo che passeggiava con il proprio cane… li ritrovò.

di Gabriele Zaffiri

Geroglifici egizi vecchi di 5.000 anni, sono stati scoperti sulle rocce nella foresta del  parco nazionale di Hunter Valley a Continua >